– Pubblicato il

Corso sulle politiche del Cibo per dirigenti e funzionari degli Enti pubblici piemontesi

Dal 16 gennaio al 19 marzo, si terrà, con 10 lezioni (2 in presenza e 8 online - Formazione a distanza con modalità sincrona e cadenza settimanale) in un totale di 30 ore, il corso destinato a dirigenti e funzionari dei Comuni, delle Unioni di Comuni, dei GAL e degli altri enti pubblici interessati, per acquisire competenze e strumenti utili all’avvio e allo sviluppo di Politiche Locali del Cibo. L'iscrizione è possibile a questo link.

Questo momento è organizzato dalla Regione Piemonte in collaborazione con ANCI Piemonte - consulta agricoltura artigianato commercio, l'Università di Torino - Dipartimento cultura, politica e società e l'Atlante del Cibo. Come si può leggere nel comunicato stampa della Regione, si può trovare "tra i temi trattati: lo spreco alimentare, i mercati contadini, le mense pubbliche, le manifestazioni con somministrazione di cibo, il ruolo delle Proloco, gli orti comunali, le fonti di finanziamento, le politiche del cibo e l’organizzazione territoriale, l’animazione territoriale."

Le lezioni coinvolgeranno "docenti sia esperti progettisti, ricercatori e docenti universitari sia rappresentanti di enti pubblici già operanti sui temi affrontati. Numerose anche le testimonianze di buone pratiche attive sul territorio nazionale". Il tutto con l'obiettivo di creare "un percorso partecipato con le Amministrazioni del territorio, per co-progettare ed attuare specifiche Politiche locali del cibo. Adottando questo tipo di approccio integrato gli amministratori locali possono far propria una gestione innovativa del “sistema-cibo”, connettendo con un “fil rouge” le numerose iniziative attuate dal proprio Ente".

Il corso, come si legge dal sito ANCI, è "destinato prioritariamente alle figure operative: l’iniziativa non è aperta a privati o a consulenti esterni se non correttamente accreditati da un Ente Pubblico", nonchè aperto a 50 iscritte e iscritti (anche più di un partecipante per Ente) considerando l'ordine d'arrivo delle iscrizioni. Il costo è di 50 euro e comprende la partecipazione a tutte le 10 lezioni e i materiali di formazione. Verrà rilasciato, con una presenza oraria dell'85%, un attestato di partecipazione.

Condividi

Partecipa

Hai un progetto da proporre, un evento o una ricerca da segnalare?
4 + 0 =
Scrivi il numero del risultato per confermare che non sei un robot ;)
Cliccando sul pulsante INVIA autorizzo al trattamento dei miei dati personali e accetto l'informativa sulla privacy